www.spilambertonline.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Associazioni Culturali

Consorzio del Nocino Modenese

ordine nocino spilamberto


SCARICA LA RICETTA ORIGINALE DEL NOCINO MODENESE CLICCA QUI >

Il giorno 28 Settembre 1978, alle ore 15, presso un'abitazione privata a Spilamberto, in Via Vivaldi al
numero 6, su indicazione della regione E.Romagna, del Comune di Spilamberto e della Camera di Comm. di Modena, fu fondato l'Ordine del Nocino Modenese. Un gruppo di signore, capitanata da Luigia Giordano Sirotti, accolse la sfida di quelle istituzioni e si riunì per decidere le tattiche di recupero, promozione e rilancio della tradizionale produzione del Nocino familiare si Modena. La peculiarità di questo Ordine stava nel fatto di essere formato da sole donne, in quanto la tradizione vedeva nella figura femminile l'arteficie principale della produzione di questo prelibato infuso di noci. Ancora oggi l'Ordine del Nocino Modenese ritiene fondamentali questi capisaldi, riservando alla donna la parte più importante di questa Associazione.

Vent'otto anni sono già passati da quel fatidico pomeriggio! Il nuovo Consiglio, eletto nell'Aprile del 2005, è impegnato nella conservazione della tradizione e nel raggiungimento di questi nuovi e prestigiosi obbiettivi:

1- Il recupero dei rapporti istituzionali con Regione, Provincia e Comuni (fra i quali citiamo le sedi di recenti esperienze molto positive già avviate con: Campogalliano, Castelfranco E., San Prospero, San Giovanni in Persiceto, Modena e Spilamberto), per diffondere e valorizzare la cultura, la tradizione e la tipicità di questo prodotto;

2- Il nuovo "Disciplinare" di produzione redatto grazie al contributo dei Maestri assaggiatori dell'Ordine, della Dott.ssa Marina Turrini, laureata in biologia e con master in analisi sensoriale, del Dott. Giuseppe Todeschini responsabile per la Prov. di Modena del servizio valorizzazione prodotti tipici del territorio e del Dott. Gianni Ballotta, esperto in disciplinari di produzione e tracciabilità di filiera;

3- L'organizzazione di corsi per il conseguimento del titolo di Maestri Assaggiatori, tramite un percorso che inizia con la qualifica di Allievo Assaggiatore. A tale proposito, nel Novembre 2005 si è conclusa con estrema soddisfazione dell'Ordine il primo concorso che ha visto la calorosa partecipazione di 30 partecipanti. I prossimi corsi si svolgeranno in Aprile ed in Settembre 2006, ed i posti disponibili sono già esauriti;

4- La valorizzazione qualitativa del Nocino. Essendo tale liquore un prodotto a base di alcool, è di straordinaria importanza che la qualità dei prodotti usati sia garantita. A partire dal 2006, l'Ordine del Nocino commissiona la produzione e l'imbottigliamento, su propria ricetta esclusiva di un nocino con malli proveniente da agricoltura biologica. Nel 2007 L'Ordine del Nocino Modenese offrirà un nocino completamente biologico;

5- La creazione grazie alla collaborazione del Sig. Claudio Giovanardi, del sito internet per raccontare la nostra storia e per raccogliere pareri e suggerimenti dei tanti appassionati del nocino che sono in giro per tutto il mondo.

A cura di: Bruna Malmusi Ferrari & Vania Franceschelli

Ordine del Nocino Modenese, recapiti:

Corso Umberto I° c/o Torre Medievale, Spilamberto (MO) 41057
Tel 347/5346329 / 335/6303613
WEB: www.ordinedelnocinomodenese.it

 

Video su Spilamberto



Get the Flash Player to see this player.

time2online Extensions: Simple Video Flash Player Module

Attività a Spilamberto

Shopping a Spilamberto - Scopri tutte le attività, i negozi, gli artigiani, le ditte del paese!
Shopping a Spilamberto - Ricerca attività
Onoranze funebri a Spilamberto - Servizio continuo 24 su 24

Vetrine in primo piano