www.spilambertonline.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Associazioni Culturali

Il Mercatino di via Obici

Mercatino di via Obici Spilamberto

Il Mercatino di via Obici nacque nel 1971 ad opera di un gruppo di allora giovani pittori <si veda in fondo alla pagina la testimonianza di Severo Severi> come Collettiva di Pittori Spilambertesi nell'ambito della Fiera di San Giovanni, rinata da pochi anni. Allestito nel cortile dell'edificio di via Santa Maria che allora ospitava la Casa di Riposo per Anziani, aveva come obiettivo di portare un po' di Fiera all'interno del Ricovero, di sensibilizzare l'opinione pubblica sul degrado della struttura e, tramite la vendita dei quadri, di procurare agli ospiti della Casa stessa un po' di spillatico.

Il Collettivo, che raggruppava una ventina di espositori congiuntamente a diversi amici che collaborarono alla realizzazione e alla pubblicizzazione dell'iniziativa, rimase attivo fino al 1974, anno in cui venne inaugurata la nuova (attuale) sede della Casa di Riposo. Orgoglioso per aver raggiunto in parte i propri obiettivi, il Collettivo ricercò quindi una nuova sede trovandola, sempre all'interno del centro storico, in via Obici. Nacque così il Mercatino di via Obici, che si dotò della forma statutaria di Associazione Culturale, sempre con finalità indirizzate a favore della Casa di Riposo.

Mercatino di via Obici Spilamberto

Da allora ad oggi, ininterrottamente ed arricchendosi via via di nuovi partecipanti, lo spirito del Mercatino si è concretizzato evidente sui banchi, in cui vengono offerte opere piccole e grandi ma sempre di ingegno e fantasia, realizzate dagli espositori sovente con grande abnegazione. Così infatti come il Mercatino si regge da sempre sulle proprie gambe, senza aiuti esterni (sponsor), altrettanto il sodalizio "costringe" i partecipanti ad una assoluta autosufficienza nella realizzazione delle idee che andranno esposte. Il riferimento della contrada si è poi trasformato in un appuntamento all'interno del quale hanno trovato spazio scambi di idee e incontri di differenti modalità espressive, facendo aggregare spiriti diversi che pur mantengono un denominatore comune.
Da questo sono scaturite anche iniziative collaterali, a volte realizzate di getto, a volte maturate in lunghe notti estive, complice la guazza e qualche bicchierotto preso all'Osteria del Mercatino, come Il Mercante in Fiera, la Compagnia dei 61, gli Incountry of Spilamberth , il Parco Fluviale, il Processo alla Foca etc.

Mercatino di via Obici Spilamberto

Quantificare l'entità del contributo dato in quasi trent'anni di attività dal Mercatino alla Casa di Riposo non è facile, anche a causa dell'inflazione; possiamo comunque valutare che gli interventi realizzati grazie ad esso siano dell'ordine di qualche centinaio di milioni di lire. (Fonte: Enciclopedia Spilambertese). Articolo a cura del "Mercatino di Via Obici"

 Severo Severi - "L'IDEATORE"

L'animatore del gruppo di giovani pittori era Severo Severi che racconta:

Severo Severi

 "La Fiera di San Giovanni riprese nel 1967 dopo un'interruzione di molti anni. Ebbe grande successo fin dalle prime volte e portò molta animazione in paese. Girellando per l'edizione del 1970 mi cadde l'occhio sul Ricovero, allora ancora in via Santa Maria, che da questa animazione rimaneva completamente escluso; ed era un peccato, dato che molti di quegli anziani avrebbero avuto difficoltà ad andare in giro. Mi venne allora in mente che se si fosse organizzato qualcosa nel Ricovero, anche gli anziani con difficoltà di movimento avrebbero potuto godersi un po' di Fiera. Ma cosa fare? L'idea di una mostra di pittura mi venne immediatamente, cominciai ad organizzare la cosa e nell'edizione successiva della Fiera, quella del 1971, riuscimmo a far partire la Collettiva di Pittori Spilambertesi."

 

Video su Spilamberto



Get the Flash Player to see this player.

time2online Extensions: Simple Video Flash Player Module

Attività a Spilamberto

Shopping a Spilamberto - Scopri tutte le attività, i negozi, gli artigiani, le ditte del paese!
Shopping a Spilamberto - Ricerca attività
Onoranze funebri a Spilamberto - Servizio continuo 24 su 24

Vetrine in primo piano